Ultima modifica: 17 Giugno 2020
Istituto Comprensivo 9 - Bologna > Didattica > Esame di Stato Primo ciclo

Esame di Stato Primo ciclo

In conseguenza dell’emergenza sanitaria Covid-19, la conclusione del I ciclo di istruzione ha subito rilevanti modifiche.
Nel presente anno scolastico non sarà infatti possibile sostenere l’Esame conclusivo secondo le modalità previste dal DM 741/2017.

Innanzi tutto non è prevista la costituzione di una COMMISSIONE d’esame, ma sarà il CONSIGLIO DI CLASSE a valutare gli alunni in sede di scrutinio.

Pubblichiamo il calendario delle discussione degli elaborati, inviato alle Famiglie degli alunni delle classi terze tramite il Registro di Classe “Classe Viva”. Seguirà a breve il calendario nominale dei candidati.

SEGNATURA_1591286070_calendario esami 19-20

Di seguito le prime indicazioni agli alunni e alle famiglie interessate secondo l’OM n.9 del 16/05/2020.

AMMISSIONE (art. 1 e 2)

Non è previsto giudizio di ammissione all’esame, ovvero tutti gli alunni che frequentano nel presente anno scolastico la classe terza saranno valutati ai fini della conclusione del I ciclo di istruzione.
Conseguentemente non sarà quindi formulato alcun voto di ammissione.
Le prove Invalsi, requisito necessario per l’accesso all’esame finale, sono state per il presente anno scolastico annullate e pertanto non verranno effettuate.

ELABORATO FINALE (art. 2, 3, 4, 5, 6 e 7)

L’ordinanza prevede che gli alunni presentino un elaborato finale di cui, all’art. 3, vengono definite le caratteristiche.

1. Gli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado trasmettono al consiglio di classe, in modalità telematica o in altra idonea modalità concordata, prima della presentazione di cui all’articolo 4, un elaborato inerente una tematica condivisa dall’alunno con i docenti della classe e assegnata dal consiglio di classe.

L’elaborato deve essere inviato entro e non oltre il giorno 6 giugno 2020 tramite la casella di posta della scuola (cognome.nome@ic9bo.istruzioneer.it) al coordinatore di classe.

ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (art. 2)

Per gli alunni con disabilità (L.104/92) l’assegnazione dell’elaborato e la valutazione finale sono condotte sulla base del PEI. Gli alunni saranno seguiti individualmente, seppure a distanza, dal docente di sostegno per la realizzazione dell’elaborato e saranno guidati nell’esposizione orale.
Per gli alunni con DSA (disturbi specifici d’apprendimento) l’assegnazione dell’elaborato e la valutazione finale sono condotte sulla base di quanto previsto dai PDP. I docenti tutor avranno cura di seguire gli alunni suggerendo loro
anche la forma dell’elaborato ritenuta più idonea.

PRESENTAZIONE ORALE (art. 4)

Gli elaborati saranno esposti oralmente da ciascun alunno al consiglio di classe. E’ vietata assolutamente qualsiasi tipo di registrazione e/o pubblicazione della seduta.

Il calendario dei colloqui sarà comunicato successivamente.

La presentazione, unitamente alla realizzazione dell’elaborato stesso, è finalizzata a valutare il livello di acquisizione delle conoscenze, abilità e competenze descritte nel profilo finale dello studente previsto dalle Indicazioni Nazionali per il curricolo del primo ciclo di istruzione.

(art 4 comma 5) “Per gli alunni risultati assenti alla presentazione orale di cui al comma 1, per gravi e documentati motivi, il dirigente scolastico, sentito il consiglio di classe, prevede ove possibile lo svolgimento della presentazione in data successiva e, comunque, entro la data di svolgimento dello scrutinio finale della classe. In caso di impossibilità a svolgere la presentazione orale entro i termini previsti, il consiglio di classe procede comunque alla valutazione dell’elaborato inviato dall’alunno, secondo quanto previsto dall’articolo 7, comma 2 “.

Di seguito la Circolare n. 248 dell’IC9 sulla “Valutazione finale degli alunni per l’anno scolastico 2019/2020, esami di Stato Conclusivi del 1° Ciclo di Istruzione e prime disposizioni per il recupero degli apprendimenti”.

Valutazione finale alunni-Esami di Stato I ciclo e prime disposizioni per il recupero degli apprendimenti


Normativa a.s. 2019/2020

SEGNATURA_1591343377_m_pi.AOODGOSV.REGISTRO UFFICIALE(U).0008464.28-05-2020

Ordinanze ministeriali n. 9, n. 10 e n. 11 del 16 maggio 2020: chiarimenti e indicazioni operative

OM-ESAMI-STATO-PRIMO-CICLO-16-05-2020

 

Nota prot. 5772 del 4 aprile 2019

D.M. 741 e 742 del 3/10/2017

Decreto legislativo 59 del 2004
Definizione delle norme generali relative alla scuola dell’infanzia e al primo ciclo dell’istruzione

Calendario delle festività e degli esami 2017/18
(O.M. 533 del 01/08/2017)

Decreto ministeriale prot.n. 5669 dell’12 luglio 2011

Disposizioni attuative della Legge n. 170 dell’8 ottobre 2010 – Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico

Decreto Presidente della Repubblica n. 122 del 22 giugno 2009

Regolamento recante coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli alunni e ulteriori modalità applicative in materia, ai sensi degli articoli 2 e 3 del decreto-legge 1 settembre 2008, n. 137, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2008, n. 169.