Ultima modifica: 19 Giugno 2020
Istituto Comprensivo 9 - Bologna > News > Saluto della Dirigente Scolastica prof.ssa Giovanna Cantile

Saluto della Dirigente Scolastica prof.ssa Giovanna Cantile

Saluto della Dirigente Scolastica prof.ssa Giovanna Cantile

Carissimi,

non capita spesso l’occasione di salutare più volte!

Tre anni fa, non nascondevo la commozione nel lasciare la scuola che per nove anni mi aveva vista come Dirigente titolare  e dove sono rimasta seppure come Reggente per altri tre anni. E’ stato bello ritrovare persone con le quali avevo condiviso vision e mission.

Certo, dirigere due Istituti non è stato facile, ma sono felice di concludere il mio percorso scolastico con voi.

In questi anni insieme abbiamo fatto crescere la scuola con tantissimi progetti che l’hanno resa più moderna; con voi ho sperimentato forme di didattica innovativa, firmando con l’Indire il Manifesto delle Avanguardie Educative e  diventando Capofila dell’ambito delle scuole di Bologna.

Ora è veramente il momento del commiato. È giunto anche per me, dopo quasi 43 anni di servizio, il momento di voltare pagina chiudendo il capitolo dell’attività lavorativa. IL 31 agosto si avvicina e  non  posso lasciarvi senza esprimervi apertamente tutti i ringraziamenti.

E’ stato un anno particolare questo che ci ha messo tutti alla prova, lascio con la consapevolezza di aver svolto il mio lavoro con passione, con lealtà, avendo chiesto a me stessa molto di più di quanto ho preteso dagli altri. Il periodo vissuto  ha sicuramente rafforzato l’alleanza tra scuola e famiglia e ha posto un’attenzione comune e  costante alla crescita umana dei nostri ragazzi. Siamo di fronte ad una grande sfida e a un grande cambiamento nella modalità di fare scuola.

Ho sempre pensato che la scuola debba trasmettere alle nuove generazioni la ricchezza della tradizione e utilizzare metodologie consolidate e ancora efficaci, ma abbia anche l’obbligo istituzionale e morale di offrire una formazione aperta a nuovi orizzonti.

Sarebbe troppo lungo elencare la ricchezza di ciò che abbiamo messo in campo, i feedback ricevuti ci hanno fatto capire che stavamo andando nella giusta direzione. Insieme abbiamo guardato al futuro, con tanta voglia di fare, accettando il rischio e innovando, abbiamo investito sulle tecnologie, che in questo periodo sono state di supporto al nostro lavoro quotidiano.

Per questo voglio ringraziare tutti  coloro che si sono spesi con tanta abnegazione nei confronti della nostra scuola, verso la quale hanno sempre manifestato un forte senso di appartenenza. Un grazie di cuore ai miei due collaboratori per la riconosciuta ed instancabile collaborazione, ai referenti di plesso, a tutto il mio staff, alle funzioni strumentali, all’animatore e al team digitale, che  hanno dimostrato professionalità e dedizione anche e soprattutto in questo periodo; un grazie a tutti i referenti dei Progetti e a tutti quei docenti che si sono prodigati con passione e professionalità conducendo gli alunni al raggiungimento dei traguardi formativi e alla maturazione di profondi valori umani.

Un grazie va alla Dsga, agli assistenti amministrativi per il contributo dato nell’organizzazione delle numerose, particolari attività e grazie ai collaboratori scolastici, parte importantissima della comunità scolastica, senza i quali nulla nella scuola sarebbe possibile.

Grazie agli Enti locali, ai Rappresentanti del Quartiere Savena che hanno sempre risposto alle richieste della scuola, alle forze dell’ordine a tutte le Associazioni presenti nel territorio che a vario titolo hanno collaborato con me.

Grazie alle famiglie che hanno sostenuto la scuola, fidandosi ed apprezzandola, a tutti i genitori ed in particolare alla componente del Consiglio d’Istituto che, condividendo e collaborando, hanno dato il loro pieno contributo alla continua crescita dell’offerta formativa creando una Scuola di qualità, aperta alle sfide e capace di rinnovarsi e di migliorare.

Lascio tutti voi augurandovi di concludere al meglio, ancora per poco insieme quest’anno scolastico.

 Alle studentesse e agli studenti che stanno affrontando gli Esami, un grande in bocca al lupo, state portando a termine  un percorso di studi importante e decisivo per la vostra futura carriera scolastica .

 Ringrazio tutti  gli alunni che ho conosciuto in questi anni. Vi lascio augurandovi buone vacanze, quest’anno meritate più che mai. Avete lavorato tantissimo, vi siete dovuti improvvisare esperti di P.C., avete imparato ad usare programmi per stare al passo con le lezioni. Ebbene in questa nuova sfida chiamata DAD avete stravinto, ora godetevi appieno l’estate con la spensieratezza della vostra magnifica età.

Vi lascio con la fierezza e l’orgoglio di essere stata la Dirigente Scolastica di questa scuola e di altre scuole bolognesi e con la consapevolezza di aver sempre lavorato con umiltà e dedizione per un unico obiettivo: il bene preziosissimo della scuola pubblica, parte fondamentale e imprescindibile della nostra collettività.

                                                 Giovanna Cantile

 

Allegati